venerdì 4 agosto 2017

"E se poi mi serve?" ❁Beauty da VIAGGIO ❁



Ciao a tutti,
Oggi vorrei parlarvi di un argomento molto intricato per noi beauty addict, e non solo, ovvero cosa portare nel proprio beauty quando viaggiamo?
Che sia un weekend, una settimana o per pochi fortunati come la sottoscritta, un mese, i dubbi sono tanti: porto questo o quello? Ma questo prodotto davvero riuscirò ad utilizzarlo? Portare o no questo peso? ecc.ecc.

A Settembre partirò per 5 giorni con il mio ragazzo ( andremo in Toscana, non vedo l'ora!) quindi mi sono basata su questo, non farà molto caldo, spero eheh, e non andremo al mare, quindi molte cose non mi serviranno, più o meno! 😋

Veniamo ai miei prescelti!



Per alcune di voi saranno pochi, per altri tanti, ma l'esperienza di viaggi in questi anni  mi ha insegnato tantissimo. In generale di seguito vi lascio i consigli che mi sento di darvi, avrò fatto la scoperta dell'acqua calda? Forse 😝

Questi saranno i due beauty che porterò con me

Ora vi mostro nel dettaglio cosa contengono ❤

❤BEAUTY 1 ❤


Al suo interno


  • Salviettine Struccanti 3in1 di Sensure: per togliere l'eccesso di make-up 
  • Acqua d'uva di Caudalie: da utilizzare come tonico prima e dopo il trucco 
  • Face Cleansing di Imetec: simil Clarisonic da usare al mattino



  • Lametta: mai senza! 
  • Temperino  di Essence 
  • Pinzetta per sopracciglia 
  • Contorno occhi all'Argan di Tigota 
  • Crema solare viso 50+ di Eucerin, per pelli miste e sensibili 




MAKE-UP 



  • ( intruso😆) Deodorante Spray neutro di Carrefour al profumo di talco ( e sa davvero di borotalco 😂)
  • Pennello angolato e da cipria di un set acquistato su Groupon anni fa, non appartiene ad un brand specifico
  • Pennelli da sfumatura di Kiko n° 200 ( setole bianche) ed Essence ( quello lilla)
  • Pennelli a penna di Essence ( a sinistra) e di H&M
  • Mini Kabuki di Shaka per applicare il fondo 



I miei prodotti indispensabili e collaudati per la base:

  • Cipria Compatta Indissolubile e Terra Compatta Resplendent di Purobio,entrambe nella colorazione 01, la più chiara 
  • Fondotinta Minerale High Coverage nella tonalità Light Neutral di Neve Cosmetics ( di cui vi ho già parlato Qui )
  • Correttore in stick nella tonalità Beige Naturale di Bottega Verde 
  • Bush della linea Ideal Luminous nella tonalità Soft Plum di Avon


  • Palette Absolute Matt di Catrice: per un make-up neutro e leggero di giorno ma anche per uno smokey la sera, realizzabili velocemente 
  • Eyeliner liquido di Pupa nero 
  • Mascara nero della linea  ciglia finte farfalla di L'oreal Paris 
  • Pastello di Neve Cosmetics nella colorazione Liquirizia, un bel nero intenso 

  • Per nutrire le labbra: addolcilabbra di Alkemilla al Melone e Lip scrub di Sephora di cui vi parlerò presto
  • Long lasting di Essence nella tonalità 07 Natural Beauty 
  • Rossetto retraibile rosso di un'edizione limitata nella numerazione 05 


❤ BEAUTY 2 ❤



Divido per categorie 
Minisize per il Corpo

  • Bagnodoccia Yves Rocher in edizione limitata 
  • Crema corpo nutriente di Biopoint (100ml)
  • Eau di Toilette Pepe Rosa di Bottega Verde 


Capelli 
  • Bio Shampoo ai Semi di Lino, linea Extra Vergine di La Saponaria
  • Balsamo Leave in Moringa e Lino di La saponaria, da usare come balsamo e leave in


Viso e intruso 😆

  • Latte struccante Madara
  • Mousse detergente Mossa
  • Emulsione viso Antiossidante Biofficina Toscana
  • Gel crema Idealia di Vichy
  • Crema viso alla violetta e all'iris di Bottega Verde
  • Maschera Capelli lucidante al mirtillo di Alkemilla
    ❁
Nel caso in cui non riesco a terminare alcuni campioncini :
Vi consiglio questo set di barattolini trasparenti con spatolina di Shaka, 1,99€ da OVS
sulla destŕa invece una minisize vuota di un bagnoschiuma di Yves Rocher che utilizzo solitamente per diluire lo shampoo.



In conclusione, questi sono le linee guida su cui mi baso per scegliere i prodotti:

❁prodotti amati e collaudati: le vacanze sono il periodo meno indicato per testare un prodotto, cambiano le condizioni climatiche e le tempistiche a disposizione. Portare dietro un prodotto che conosciamo al meglio ci farà stare molto più tranquille senza il timore che coli tutto eheh. La cipria di Purobio ad esempio è un must se avete problemi di lucidità e non si ha a disposizione il tempo per ritocchi.

❁ prodotti veloci da utilizzare e multiuso: stesso punto di prima, i prodotti conosciuti, con pregi e difetti, sono la scelta migliore, soprattutto per quanto riguarda ombretti e fondotinta, che non necessitano di sfumabilita' eccessiva che fanno perdere solamente tempo. I prodotti multiuso invece permettono di risparmiare spazio prezioso, come nel caso dell'acqua d'uva di Caudalie, da usare come tonico e fissante trucco, o il correttore in stick che utilizzo sia per le occhiaie che per i brufoletti.

 ❁considerare il posto di pernottamento e le attività giornaliere. Escursioni, passeggiate in città o giornata al mare? Quanto spazio si ha a disposizione nel luogo in cui andremo? Avremo modo di truccarci sempre o solo la sera?
Saremo in tenda, bungalow o stanza di albergo?

Io sarò nella stanza di albergo e sarò in città, quindi optero' per un make-up a lunga tenuta e neutro per il giorno, la sera invece cambierò solo il rossetto e metterò il rosso, facile da applicare e confortevole. È un genere di make-up che in generale consiglio in ogni situazione e luogo, in spiaggia a parte dove io non mi trucco mai eheh.

Bene ragazze questi soni i prodotti che ho deciso di portare con me, spero di non aver dimenticato niente, se e così scrivetemelo qui sotto 😂. Cosa ne pensate? Quale il cosmetico o i cosmetici indispensabili per un viaggio che si rispetti? 🤓

Alla prossima, Federica.




6 commenti:

ricciolinoblog ha detto...

Con questa domanda finisco per portarmi dietro quasi tutta la casa :D
Comunque prenderò spunto da questo post! ;)

fede beautyreviews ha detto...

Ahahah si per questo ho deciso di intitolare così questo articolo! 😆😆😆 Noi patite del beauty abbiamo bisogno sempre di tutto! Grazie per aver avuto la pazienza di leggerlo 😋

StefaniaInWonderland ha detto...

ottimi consigli, li terrò a mente durante la preparazione della valigia che è sempre un momento traumatico!

https://stefaniainwondeland.blogspot.it/

fede beautyreviews ha detto...

Il trauma è sempre in agguato si 😆

Ele141190 ha detto...

Quante cose! Io viaggio sempre in aereo con il bagaglio a mano e nient'altro quindi ho imparato a ridurre tutto ai minimi termini senza ingombri! Comunque tutto quello che ti porti è molto bello ed in fondo non si sa mai...

fede beautyreviews ha detto...

Ciao Ele! :) Giustissimo, infatti il mio grande vantaggio è che avrò la macchina, quindi nessuna limitazione :D Il dover portare cose precise non è sempre un lato negativo :P